60enne ubriaco molestava clienti e lavoratori al Mc Donald

L'uomo all'arrivo delle forze dell'ordine si sarebbe rifiutato di fornire le proprie generalità

Resistenza a pubblico ufficiale, stato di ebbrezza e disturbo della quiete pubblica all'interno del McDonald di Viale Europa Unita. Un 59enne italiano, pregiudicato, è stato denunciato dai Carabinieri di Udine perché, in evidente stato di alterazione da sostanze alcoliche, si sarebbe rifiutato di fornire le proprie generalità agli operatori di Polizia.

È accaduto ieri sera nel frequentatissimo fast-food di Borgo Stazione. L'uomo dopo aver molestato i clienti del locale e i dipendenti indaffarati a preparare le pietanze, sarebbe stato segnalato alla Polizia dal titolare dell'esercizio. All'arrivo delle forze dell'ordine l'uomo non solo avrebbe opposto resistenza, ma si sarebbe anche rifiutato di fornire i propri dati nonostante le ripetute richieste degli agenti. È stato quindi denunciato a piede libero ed allontanato immediatamente dal luogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre a Taylor c'è di più! Il piccolo esercito di influencer made in Friuli

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Due fotografi friulani tra i migliori al mondo nell'immortalare i matrimoni

Torna su
UdineToday è in caricamento