Tentano di vendere un seggiolone per 90 euro senza consegnarlo ma vengono beccati

Deferiti per truffa due uomini che si fanno accreditare i soldi di una vendita online senza consegnare il prodotto

Deferiti due uomini per tentata truffa. E non era decisamente una gran somma, in effetti, quella che ci avrebbero guadagnato... considerando che poi i truffatori erano in due e quei 90 euro se li dovevano pure dividere.

Il fatto

Eppure due fiorentini di 42 e 66 anni sono riusciti nell’impresa di farsi deferire in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Fagagna per truffa in concorso per quella risibile cifra. L’inganno che hanno messo in atto è quantomeno singolare, visto che sono stati denunciati per il fatto di essersi fatti accreditare i 90 euro per la compravendita online di un seggiolone da bambino, omettendo però di consegnare quando pattuito all’acquirente. Vista la denuncia, si saranno pentiti di aver rischiato per così poco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento