Honsell: "non interessa a Udine spostare il tribunale di Tolmezzo"

Il primo cittadino udinese risponde così alle polemiche che lo hanno indicato come parte attiva nel trasferimento del tribunale carnico in città. "Chi mi attacca pensi a difendere il tribunale di Tolmezzo nelle sedi opportune"

Honsell non ci sta, e risponde alle polemiche che lo vedrebbero come parte attiva nello spostamento degli uffici del tribunale di Tolmezzo a Udine: "come previsto dalla legge il Comune di Udine ha risposto a una richiesta della Procura della Repubblica, che ha evidenziato un’eventuale necessità di maggiori spazi a fronte di una possibile riorganizzazione anche non legata alla chiusura del tribunale di Tolmezzo”.

Aggiunge poi Honsell: “farò tutto quanto è in mio potere per mantenere il tribunale a Tolmezzo, ma se quello che mi si chiede è di intralciare il funzionamento della Procura della Repubblica rispondo che il mio impegno quotidiano è finalizzato a costruire un Paese migliore, non a ostacolare la giustizia”.

"Non ho mai espresso un parere positivo al trasferimento del tribunale di Tolmezzo, anche perché non è assolutamente interesse del Comune di Udine favorire uno spostamento che comporterebbe anche maggiori oneri a carico dei cittadini udinesi”.

In base alla legge in vigore le amministrazioni dei Comuni capoluogo sono tenute a garantire assistenza logistica e spazi alle sedi della Procura della Repubblica.

Conclude Honsell: “trovo vergognoso che degli esponenti politici regionali, invece di prodigarsi per difendere il tribunale di Tolmezzo nelle sedi opportune, cerchino di far ricadere la responsabilità di una scelta ministeriale sul Comune di Udine, che in questo caso ha solo fatto ciò che prevede la legge”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento