Avvocati Tolmezzo: i Senatori stanno facendo di tutto per il Tribunale?

Il timore emerge da un comunicato dei legali dell'Alto Friuli, spaventati dal fatto che i politici locali, pur di salvare la Bassa friulana dall'accorpamento a Gorizia, accettino di sacrificare il presidio giudiziario carnico

Il Tribunale di Tolmezzo

Gli avvocati tolmezzini sono spaventati per il loro futuro. Dall'ultimo comunicato sulla questione Tribunale emergono forti perplessità sulle scelte operate dai Senatori eletti sul territorio. Ecco il testo.

L’Ordine degli Avvocati di Tolmezzo, nel prendere atto dell’impegno dei Senatori eletti in FVG, Carlo Pegorer (Pd), Tamara Blazina (Pd), Flavio Pertoldi (Pd) Giuseppe Saro (Pdl), Vanni Lenna (Pdl), Giulio Camber (Pdl); circa le osservazioni da Essi presentate al testo del decreto legislativo sulla riorganizzazione delle circoscrizioni giudiziarie, osserva che la loro richiesta di “non procedere alla soppressione del Tribunale di Tolmezzo, ovvero di provvedere alla riorganizzazione delle circoscrizioni giudiziarie della regione Friuli Venezia Giulia secondo i confini amministrativi delle attuali circoscrizioni provinciali”, se da un lato indica la priorità nel salvare il Tribunale di Tolmezzo, dall’altro spalanca, in via subordinata, la porta alla soppressione di questo Tribunale, indicando come soluzione accettabile anche quella di un Tribunale di Udine il cui Circondario coincida con quello della Provincia. Il timore degli Avvocati dell’Alto Friuli è che in tal modo si offra al Governo l’appiglio per sacrificare Tolmezzo, ottenendo di evitare il passaggio del territorio della Bassa friulana al Tribunale di Gorizia.

Gli Avvocati del Foro dell’Alto Friuli auspicano che i Senatori del FVG insistano, invece, come sempre fino ad oggi fatto, per salvare il Tribunale di Tolmezzo, puntualizzando la loro richiesta nel senso che si provveda alla riorganizzazione delle circoscrizioni giudiziarie della Regione secondo i confini delle attuali circoscrizioni elettorali e non provinciali, ciò che eviterebbe anche la violazione dello Statuto regionale. Questo è l’appello che da Tolmezzo viene lanciato alla vigilia dell’adozione da parte delle commissioni giustizia del Senato e della Camera dei pareri relativi allo schema di decreto relativo al riordino delle circoscrizioni giudiziarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento