Tolmezzo: l'Ordine degli Avvocati si ribella alla soppressione del Tribunale

È stata indetta un'assemblea straordinaria, per organizzare iniziative che possano mostrare l'importanza di mantenere attivo il Tribunale

Il Tribunale di Tolmezzo, che rischia di essere declassato

Gli avvocati di Tolmezzo scendono in campo. A far discutere è ancora il declassamento del Tribunale del capoluogo carnico voluto dal decreto legislativo di riordinamento della geografia giudiziaria.

Inutili i tentativi di dimostrare come il polo giudiziario abbia caratteristiche peculiari importanti per il territorio. La Commissione di Giustizia Permanente del Senato non ha ritenuto che il caso di Tolmezzo fosse da rivalutare, come invece ha fatto per i Tribunali di Sanremo e Lagonegro. Gli avvocati sostengono che "i parametri che militano in favore del mantenimento del Tribunale di Tolmezzo sono stati indicati ed applicati per altri Tribunali, ma, inspiegabilmente, non per quello tolmezzino, che tra l'altro ne presentava anche altri dialtrettanto significativi."

Per fare sentire le proprie idee allora, l'Ordine degli Avvocati di Tolmezzo ha deciso di indire un'assemblea straordinaria per il 6 agosto, nella sala del Consiglio Comunale del Municipio di Tolmezzo. Ha inoltre invitato a partecipare, oltre ai sindaci dei Comuni limitrofi, il Presidente della Provincia di Udine Fontanini, che tanto si è battuto per il mantenimento del Tribunale, sia del capoluogo carnico sia di quello di Palmanova, che rischia lo stesso destino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

  • Operaio trovato morto in casa a soli 42 anni

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Autovelox verso Lignano senza pietà, multa per un chilometro oltre il limite

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Come lavare i vetri di casa senza lasciare aloni

Torna su
UdineToday è in caricamento