Treni regionali, maggio e giugno di sofferenza: ritardi e cancellazioni

Nei prossimi mesi di maggio e giugno, a causa della manutenzione della rete ferroviaria, ci saranno alcune modifiche agli orari e ai percorsi in Friuli Venezia Giulia

Proseguono gli interventi di manutenzione straordinaria dei binari sulla linea Tarvisio-Udine-Venezia, programmati da RFI per il mantenimento degli standard di sicurezza e regolarità della circolazione.

In particolare, dal 6 maggio al 12 giugno, fra le stazioni di Tarcento e Carnia saranno sostituite tutte le traverse e verrà risanato il pietrisco della massicciata, per una lunghezza complessiva di circa 15 chilometri. Durante i lavori i treni potranno allungare i tempi di viaggio fino a 10 minuti. Verrà inoltre modificato il servizio di quattro treni Regionali: il 6023 Carnia-Udine delle 8.21 sarà cancellato e sostituito con un bus, dal 6 al 10, dal 12 al 15, dal 20 al 24 e dal 26 al 29 maggio, dal 3 al 7 e dal 9 al 12 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Regionale Veloce 6016 Udine-Tarvisio delle 9.01, nelle domeniche 11 e 25 maggio e 8 giugno sarà cancellato e sostituito con un bus da Udine a Carnia. Il Regionale 21002 Trieste-Tarvisio delle 9.26, nelle domeniche 11 e 25 maggio e 8 giugno sarà cancellato e sostituito con bus da Udine a Carnia. Il Regionale 1881 Tarvisio-Udine delle 10.22 partirà da Tarvisio alle 10.50 dal 6 al 10, dal 12 al 15, dal 20 al 24 e dal 26 al 29 maggio, dal 3 al 7 e dal 9 al 12 giugno.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

  • Coronavirus, al via la distribuzione di mascherine alla popolazione

Torna su
UdineToday è in caricamento