Premariacco alle prese con il tremolio misterioso

Da giorni vibrano i serramenti nel territorio del comune della provincia. Domani arrivano i sismologi

Tremano i serramenti delle case, da diversi giorni, a Premariacco e non si capisce  da dove venga originata la cosa. I primi segnali sono stati segnalati già sabato scorso, a un centinaio di metri di distanza dal fiume Natisone e dal ponte romano. Poi la vicenda si è espansa a macchia di leopardo in paese, con la questione certificata anche dai volontari della protezione civile. Mercoledì sera il picco, con una serie consistente di chiamate a carabinieri e amministratori. «Domani — ha annunciato il sindaco Roberto Trentin— la Protezione civile arriverà a Premariacco con degli esperti del centro ricerche sismologiche per capire da dove provengono le onde sonore».

Il video del tremolio misterioso
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

Torna su
UdineToday è in caricamento