Travolto sacco nero lasciato sulla strada: dentro c'era un gattino

Il macabro ritrovamento è avvenuto sulla Strada Regionale 353, tra Mortegliano e Castions di Strada. L'appello delle Guardie Eco Zoofile dell'Oipa di Udine e provincia

Orrendo ritrovamento ieri notte sulla Sr 353. Le Guardie Eco Zoofile della sezione Oipa di Udine hanno rinvenuto il cadavere di un gattino bianco e rosso chiaro che era stato rinchiuso probabilmente vivo all'interno di un sacco nero per la spazzatura. Il "rifiuto" era stato abbandonato sul ciglio della strada, probabilmente da una macchina di passaggio, forse anche con lo scopo che venisse travolto dalle automobili in transito. 

Viste le condizioni dell’animale e lo stato di decomposizione, le guardie Oipa suppongono che l'abbandono si sia verificato tra il 19 e il 20 agosto. Molto probabilmente si tratta di un caso di maltrattamento e proprio per questo Oipa ha deciso di lanciare un appello: "Il responsabile di questo gesto è ignoto. Se qualcuno fosse a conoscenza di qualche elemento utile, non esiti a riportarlo contattando il Nucleo alla mail guardieudine@oipa.org"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

  • L'accusa shock di una figlia: «Mio padre mi ha quasi uccisa picchiandomi»

Torna su
UdineToday è in caricamento