Viaggiava verso Udine con mezzo chilo di cocaina nello stomaco

Un 40enne nigeriano, residente a Debrecen (Ungheria), ha ingerito 41 ovuli contenenti la sostanza stupefacente. Uno di questi si è rotto. L'uomo è in terapia intensiva all'Ospedale di Udine

L'uomo, M. O.  O., si è sentito male sul treno che da Vienna porta a Udine, all'altezza di Gemona.  Motivo del problema la rottura di un ovulo di cocaina, ingerito assieme ad altri 40, nel tentativo di portare ben mezzo chilo di sostanza stupefacente a destinazione, con tutta probabilità a Udine.

In un primo momento sembravano solo 7, ma dopo il ricovero si è scoperta la sbalorditiva cifra totale, per un totale di circa 500 grammi, che venduti al minuto avrebbero fruttato circa 70.000 €.

Lo stuefacente è stato sequestrato e il "corriere" versa in stato di coma all'Ospedale civile di Udine, presso il reparto di terapia intensiva, monitorato dagli agenti della Polizia penitenziaria.

L'operazione, condotta dai Carabinieri di Gemona del Friuli e del Nucleo provinciale di Udine, si inserisce nell'importante attività definita di "retrovalico", che le forze di polizia svolgono in importanti situazioni legate alle vicinanza del confine di stato.

 
                 
 

Potrebbe interessarti

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento