Un principio di incendio, un incidente e vacanzieri: autostrade ancora congestionate

Al traffico del turismo estivo si sta aggiungendo in questi giorni quello commerciale, causando rallentamenti e congestioni in autostrada

Nonostante l'infrasettimanalità, continuano ad essere giornate a forte intensità di traffico. Il motivo è perché, al traffico commerciale si aggiunge quello turistico di rientro.

Le congestioni di ieri

Nella giornata di ieri, mercoledì 28 agosto, il fenomeno di congestionamento si è verificato in più punti della rete gestita da Autovie, con incolonnamenti che si sono creati e dissolti fin dal mattino su entrambe le direttrici di marcia dell’autostrada A4.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due lievi incidenti

Intorno alle 16.30, il traffico è risultato piuttosto congestionato fra il bivio A4/A23 e Latisana in direzione Venezia a causa di un principio di incendio che ha interessato un camion che, per fortuna, non ha causato nessuna conseguenza per l’autista, in transito sulla corsia di marcia fra San Giorgio di Nogaro e Latisana. Rapido l’intervento dei vigili del fuoco che hanno subito domato le fiamme, mentre i soccorsi meccanici sono in arrivo per rimuovere il veicolo incendiato. Di lieve entità e senza feriti anche il sinistro avvenuto nel primo pomeriggio fra Latisana e Portogruaro che ha visto coinvolte due autovetture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Contributi, agevolazioni e riduzioni tramite ISEE: cosa poter richiedere

Torna su
UdineToday è in caricamento