Fanno esplodere la cassa con l'acetilene, ma la trovano vuota

E' successo all'Eurodespar di Fagagna, dove i ladri hanno scassinato una cassa continua vuota ed inutilizzata da anni

I Carabinieri sono intervenuti, ma i malviventi erano già fuggiti

I ladri, dopo aver fatto esplodere la cassa continua, si aspettavano di trovare un bel bottino. Invece la cassa era vuota, ed inutilizzata da anni. E' successo a Fagagna, dove questa mattina verso le 2 è stata fatta saltare la cassa continua dell'Eurodespar con l'acetilene.

I Carabinieri, subito intervenuti, hanno solo potuto constatare i danni alle strutture, dato che i ladri erano già scappati, senza poter portare via nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

  • Figlia e padre malato bloccati in India: lui non si sveglia ma l'ospedale vuole essere pagato

Torna su
UdineToday è in caricamento