Forme e movimenti sospetti, ladro sorpreso con 6 bottiglie di champagne addosso

L'uomo è stato fermato all'uscita del supermercato Iper del Città Fiera. In fuga i suoi due complici

La voglia di festeggiare sorseggiando bollicine ha convinto alcuni soggetti a rischiare il tutto per tutto pur di venire in possesso di alcune bottiglie di champagne. E' questa almeno quella che pare la motivazione alla base del tentato furto impedito ieri all'interno del supermercato Iper del Città Fiera, a Martignacco. A provare il colpo è stato un gruppetto di tre persone. 

Sciabolate annullate

L'azione del terzetto non è passata inosservata. L'uomo in possesso della refurtiva, ben sei bottiglie occultate addosso e in un borsone, è stato infatti fermato dagli addetti della sicurezza insospettiti dalle forme del suo busto e dal peso della borsa che portava con sé. I suoi due complici, invece, non appena hanno visto i controlli in atto, si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce e abbandonando l'amico. 

L'arresto

Appena giunti gli uomini dell'Arma, gli accertamenti hanno portato a scoprire che il responsabile del gesto era S. S., un 38enne albanese pluripregiudicato e residente a Verona. Il maltolto del valore di 320 euro è stato quindi restituito ai responsabili del punto vendita, il soggetto, invece, è stato tratto in arresto con le ipotesi di reato di furto aggravato in concorso. Oggi la Procura della Repubblica udinese ha disposto il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre a Taylor c'è di più! Il piccolo esercito di influencer made in Friuli

  • Michelle Hunziker festeggia il compleanno in Carnia con grappa, polenta e speck di Sauris

  • Nota artigiana udinese scompare da casa: l'appello del fratello

  • Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

  • Due fotografi friulani tra i migliori al mondo nell'immortalare i matrimoni

  • Dopo sette anni di attività chiude la gelateria Grom di Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento