Arrestati due ladri grazie alla solerzia di un vicino

E' successo questa notte.

Arrestati due cittadini stranieri per tentato furto aggravato colti in flagranza di reato. E' accaduto questa notte, verso le 2, quando i carabinieri del N.o.r.m. della Compagnia di Udine sono intervenuti presso un'abitazione su segnalazione di un residente. L'uomo udendo degli strani rumori provenire dalla casa della vicina 52enne, che sapeva essere assente, ha lanciato l'allarme al 112.

Sul posto sono intervenuti i militari dell'Arma che hanno prontamente individuato e bloccato due cittadini georgiani, uno mentre faceva il palo, il secondo mentre si trovava ancora all'interno dell'appartamento. Uno dei due malviventi si era introdotto nell'abitazione arrampicandosi al primo piano della palazzina e penetrando attraverso l’effrazione di una porta finestra. I due soggetti, G. N., di 21 anni e V. G., 33enne, sono stati tratti arresto per l’ipotesi di tentato furto e trattenuti in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento