Tartufo bianco da 81,3 grammi trovato nella Bassa friulana

Il ritrovamento è stato compiuto questa mattina dal vignaiolo udinese Marco Cecchini grazie a Giotto, lagotto romagnolo

Marco Cecchini, proprietario dell'omonima azienda agricola di Faedis e appassionato ricercatore di tartufi, questa mattina ha trovato un tartufo bianco da 81,3 grammi di peso. L'esemplare, del valore di circa 200 euro circa, è di ottimo pregio ed è stato trovato nella Bassa friulana grazie al fiuto di Giotto, un vivace lagotto romagnolo che accompagna il vignaiolo durante le sue battute di caccia ai funghi ipogei. "Il tartufo è stato raccolto nei boschi planiziali tra Muzzana, Carlino e Cervignano, - ci riferisce Cecchini, felice per la scoperta della pepita "bianca"-. Si tratta di un ritrovamento abbastanza raro, sia per grandezza che per qualità".

Tartufo-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Cocaina, anfetamina, cannabis e capienza massima del locale sforata

Torna su
UdineToday è in caricamento