Un anno di Sportello Donna a Palmanova: ricevute 18 richieste di aiuto

Ad un anno dall’avvio del progetto, un primo bilancio dello Sportello Donna, voluto dal Comune di Palmanova per accogliere e sostenere la donna nel riconoscimento del proprio bisogno di aiuto e nella costruzione di un progetto di uscita consapevole da contesti maltrattanti o, più in generale, da qualsiasi situazione che minacci la libera espressione della propria persona

Sono risultate 18 le richieste di aiuto pervenute alle psicoterapeute operatrici allo Sportello. Da dieci donne sono arrivate richieste di sostegno psicologico, da 6 la richiesta di informazioni e da 2 di sostegno legale. Nella maggioranza dei casi (10) parliamo di donne di nazionalità italiana, nei restanti di nazionalità straniera.

“Un risultato senza dubbio positivo. Situazioni di maltrattamento domestico troppo spesso culminano in fatti di cronaca terribili. Bisogna intervenire prima, fornendo il massimo supporto possibile e facendo emergere situazioni nascoste. Come abbiamo visto dai casi emersi, non esiste un profilo di donna-tipo che subisce violenza. I casi sono diversi e vanno affrontati uno ad uno in maniera professionale e umana, cercando di capire le motivazioni profonde e fornendo tutto il supporto necessario verso una soluzione adeguata” commenta il Sindaco Francesco Martines.

E aggiunge Simonetta Comand, assessore alle pari opportunità del Comune di Palmanova: “È un anno di avvio del progetto, in cui farsi conoscere e gestire le prime richieste. Il nostro impegno, d’ora in poi, sarà quello di far conoscere sempre più il servizio, incrementando la diffusione delle informazioni e le persone raggiunte. Essere vicino alla donna in queste situazioni significa predisporre un percorso personalizzato e condiviso di consapevolezza e fornirle tutti gli strumenti necessari per porre rimedio alle diverse specifiche situazioni di maltrattamento”. 

Il Comune di Palmanova ha infatti deciso di proseguire l'esperienza dello Sportello Donna, integrando fondi comunali al contributo regionale. Dai dati emersi in questo primo anno risulta che le donne che hanno richiesto assistenza allo Sportello, sono venute a conoscenza del servizio attraverso il materiale promozione distribuito, attraverso i giornali quotidiani, il medico di base, le Forze dell’ordine, i servizi sociali dei comuni o le stesse operatrici dello Sportello. Nello specifico lo Sportello si occupa di colloqui di consulenza psicologica individuale, di coppia e familiare, informazioni e orientamento verso un percorso personalizzato tra i servizi offerti nel territorio a favore delle donne maltrattate e/o in situazioni di disagio, in un’ottica di servizio integrato alla persona, informazioni di tipo culturale, legale e formativo a tutela delle donne e dei diritti delle vittime di violenza.

Lo Sportello Donna è a disposizione ogni martedì, al Centro Iniziative Sociali di Contrada Garzoni 23. Di mattina, dalle 11 alle 12, il primo e l’ultimo martedì del mese, di pomeriggio, dalle 18.30 alle 19.30, tutti gli altri martedì. Le persone interessate possono presentarsi liberamente negli orari di apertura dello Sportello o richiedere un appuntamento via telefono (335 17 53 496), via mail sportellodonna@comune.palmanova.ud.it oppure tramite le caselle di posta presenti nel Palazzo Municipale di Palmanova, nel Centro Iniziative Sociali e al Distretto Sanitario di Palmanova. Per garantire la privacy delle utenti, la gestione dei contatti è affidata direttamente alle operatrici psicologhe, senza intermediari. Lo Sportello è un servizio gratuito del Comune di Palmanova, realizzato con il contributo dalla Regione Friuli Venezia Giulia e il partenariato del Centro Antiviolenza SOS Rosa di Gorizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • I luoghi di Friuli Doc 2019: le mappe con tutte le informazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento