Dalle foto creano gioielli, sito di una start-up friulana vince premio internazionale

Successo nella Presta Shop World Cup per il portale e-commerce "JewelPiX", nato da a Udine ma ora con sede a Venezia. L'azienda vede impiegati quattro giovani della nostra regione

Un viaggio lungo quella della startup JewelPiX che ha da poco sbaragliato la concorrenza nella PrestaShop World Cup. Una competizione promossa da PrestaShop, uno dei cms (sistema di gestione dei contenuti) per commercio elettronico più utilizzato al mondo. E in questa gara, il nuovo sito di JewelPiX haprimeggiato grazie al suo configuratore online che permette di personalizzare l'oggetto che si intende acquistare.

Ma cosa vende JewelPiX? L'idea nasce dai due udinesi: Michele Marzotto, 46enne designer  e orafo, e Gianpiero Riva, 44enne esperto di strategie digitali. A loro due si sono poi aggiunti altri due giovani della Bassa. Unendo tutte le competenze, i giovani startupper sono riusciti a creare dei gioielli particolari, personalizzabili attraverso l'utilizzo delle fotografie dei clienti. In sostanza da un'immagine riescono a produrre un anello, una collana o un paio di orecchini con l'immagine selezionata e caricata dai loro clienti nel portale da poco premiato, vedendo l'anteprima in tempo reale e ruotando l'oggetto selezionato di 360 gradi.

Con Jewelpix la start-up friulana, da poco trasferita a Venezia, l'antica tradizione artigianale orafa è stata innovata e reinventata attraverso l'utilizzo dell nuove tecnologie. L'innovazione tecnica, infatti, permette all'azienda di stampare le immagini su qualunque materiale con qualità fotografica. Le foto non vengono incollate né applicate, ma vengono stampate ad alta risoluzione con protezione lucida ceramicata."Oggi la gioielleria va sempre più verso la direzione della stampa in serie - spiegato Riva, uno dei due fondatori -  Invece noi realizziamo ancora a mano, le pietre che montiamo. Vengono incassate a mano e per questo motivo ancora oggi ogni nostro gioiello risulta unico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento