Vetrina del negozio contro la violenza sulle donne, i vandali la sfondano

Il danno è stato registrato da "Progetto salute", esercizio commerciale di San Giorgio di Nogaro. La titolare: «Pura violenza sulle donne»

Sfondano la vetrina del negozio, addobbata per celebrare la giornata contro la violenza sulle donne. La brutta avventura è toccata a un esercizio di San Giorgio di Nogaro, “Progetto salute” in via Emilia, gestito da Giuliana Pantanali. La titolare si è sfogata sul suo profilo Facebook, postando le foto dei danni subiti. “Progetto Salute” è attivo nella frazione di Chiarisacco dal 2014.

Il commento

“Questa è pura violenza verso le donne! Oggi nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne qualcuno ha fatto questo! È il mio negozio, la mia vetrina a tema... sono sconvolta! Un gesto di una violenza inaudita contro un simbolo molto forte! Questo è odio nei confronti di tutte le donne!”.

Giuliana Pantanali (foto tratta da Bassaparola.it)

giuliana.pantanali

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento