Tarvisio: contrabbando di sigarette, fermato corriere con 500 kg

L'uomo è stato bloccato alla barriera di Ugovizza dalla Polizia di frontiera di Tarvisio. Le stecche erano state nascoste in sacchi della spazzatura nascosti all'interno di un furgone

Un cittadino ucraino, R.O., di 38 anni, è stato arrestato per contrabbando dalla Polizia di frontiera di Tarvisio. L'uomo è stato fermato alla barriera autostradale di Ugovizza (Udine) mentre era alla guida di un furgone all'interno del quale erano nascosti, in sacchetti della spazzatura, circa 500 chilogrammi di sigarette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ucraino era già noto alla giustizia italiana in quanto era stato gia' arrestato nel 2006, sempre dalla Polizia di frontiera di Tarvisio, e condannato per per favoreggiamento dell' immigrazione clandestina. (ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Coronavirus: cala il numero dei contagi, due nuovi decessi

Torna su
UdineToday è in caricamento