Pedemontana, sequestrate piantagioni di marijuana e ketamina

L'operazione è stata messa a segno dalla Polfer di Gemona e ha coinvolto due ragazzi di Gemona e uno di Osoppo

Due coltivazioni di marijuana, dopo un’indagine durata due mesi, sono state scoperte dalla Polfer di Gemona. Coinvolti tre giovani — uno di Gemona e due di Osoppo — in seguito a una serie di perquisizioni personali e domiciliari. 

Il materiale

Sono state sequestrate numerose piante di marijuana, giunte a vari stadi di crescita, e posti sotto sequestro diversi dispositivi elettronici, materiale usato per le coltivazioni. Trovata anche della ketamina.

marijuana1-3

L’indagine

La difficoltà principale degli investigatori è consistita nel riuscire a collegare i volti rilevati dalle apparecchiature tecnologiche installate in prossimità delle coltivazioni con persone reali. 

Complici

Ora si procederà agli interrogatori degli indagati, all’esame dei dispositivi elettronici sequestrati e alle verifiche ed alle analisi dello stupefacente e degli altri materiali acquisiti, in modo tale da poter così ricostruire il quadro completo dell’operazione e fare luce anche su quegli aspetti della vicenda che al momento attendono le necessarie conferme come, ad esempio, l’identità di eventuali complici.
 
 

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Nuova forte scossa di terremoto nella notte in Carnia

Torna su
UdineToday è in caricamento