Due ristoranti etnici chiusi per mancanza di igiene, sequestri e denunce

I carabinieri dei Nas di Udine hanno controllato una serie di attività. In Italia irregolarità in un ristorante etnico su due

Immagine d'archivio

Due ristoranti chiusi per mancanza di igiene nelle cucine e omessa omessa attuazione delle procedure sulla tracciabilità degli alimenti, sequestro di 15 chili di alimenti e una denuncia per prodotti congelati indicati in menu come “freschi” e  in cattivo stato di conservazione. Sono questi i risultati di una serie di operazioni che i carabinieri dei Nas hanno effettuato in alcuni locali etnici della provincia. Controlli analoghi sono stati effettuati anche a livello nazionale e, in media, sono emerse irregolarità in quasi la metà dei ristoranti etnici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento