«L'infamia ti seppellirà», compare la scritta anti-migranti sui cancelli di Villa Mabulton

Il colorito linguaggio è diretto al proprietario Renzo Paravano, che sta avviando un piano per trasformare il centro in un luogo di accoglienza e di formazione professionale di giovani richiedenti asilo. L'iniziativa è ancora in fase di discussione

Villa Mabulton

Insulti e minacce contro il progetto di integrazione di minori non accompagnati di Vialla Mabulton a Chiasiellis.

Sulla staccionata esterna del parco che circonda il complesso alberghiero e sportivo, come riporta il Messaggero Veneto, visibile dalla strada, una scritta a caratteri cubitali: «Infame» e vicino il simbolo dei dollari. Basta questo a esprimere il concetto che chi fa accoglienza agli stranieri lo fa per business. Più oltre l’ingiuria viene ripetuta e rincarata con una minaccia: «L’infamia ti seppellirà».

Il colorito linguaggio è diretto al proprietario Renzo Paravano, che sta avviando un piano per trasformare il centro, che oltre ad albergo e ristorante comprende un campo pratica per il golf e una piscina all’aperto molto frequentata dalle famiglie d’estate, in un luogo di accoglienza e di formazione professionale di giovani richiedenti asilo, con modalità studiate per dare nuovo impulso alla struttura e al paese.

Il precedente

Non è la prima volta che la proposta viene presa di mira da chi di profughi non vuole sentire neppure parlare. Infatti pochi mesi fa poco distante dal cancello d’ingresso è comparso il cartello «Prima gli italiani», siglato Fn, ossia Forza nuova.

L'iniziativa, ancora in fase di discussione prevede 50 posti, con l’obiettivo di avviare gradualmente i giovani stranieri verso l’autonomia e l’inclusione nel tessuto sociale, nello stesso tempo dando al territorio e al paese occasioni di lavoro e sviluppo.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • non vi entra in testa che gli Italiani sono talmente stufi di questa situazione da non arrivare più a sopportare nulla !?

    • Avatar anonimo di mauro
      mauro

      cosa vuoi che gliene importi a questa classe politica degli italiani?? a loro noi serviamo solo per pagare le tasse, non contiamo nulla a livello umano, anzi, prima moriamo e meglio è

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Furgone in fiamme in mezzo alla strada a Udine Sud

  • Cronaca

    Ubriaco e iracondo irrompe al comizio e cerca di aggredire Massimiliano Fedriga

  • Cronaca

    Fidanzati si feriscono con dei coltelli durante una lite, denunciati entrambi

  • Cronaca

    Cane senza guinzaglio morsica un bimbo, si dilegua la padrona

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento