Sci a noleggio scadenti, il cliente prende 50 euro dalla cassa per auto risarcirsi

Denunciato un 31enne tedesco che, lamentandosi dell'attrezzatura affittata, aveva deciso di risolvere in autonomia la questione

Si è lamentato dell'attrezzatura da sci noleggiata e, a titolo di risarcimento, ha preso 50 euro dalla cassa dell'esercizio che gli aveva affidato il materiale. Per questa ragione un 31enne tedesco è stato denunciato a Tarvisio in stato di libertà per "esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose". L'episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale. Il denaro, recuperato dai militari intervenuti, è stato restituito al denunciante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Addio mascherina, è ufficiale: via libera anche a cinema e sagre

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento