Maltempo, la zona più colpita è la montagna

Chiusa la 355 per Sappada. Frazioni di Sauris isolate, esondato ad Ovaro il Degano. Vigili del fuoco e Protezione civile al lavoro con diverse squadre

Il maltempo sta colpendo duramente il Friuli, ed in particolare l'area montana e pedemontana.

L'annuncio di Fedriga: «Scuole chiuse nelle zone a rischio»

Ovaro: rischio crollo di un ponte

Convocata l'unità di crisi a Palmanova

Video: la piena del Tagliamento tra Cimano e Pinzano

I disagi

Vigili del fuoco e Protezione Civile sono al lavoro già dalle prime luci dell'alba per la rimozione di alberi, la messa in sicurezza di strade e il monitoraggio di vari dissesti idrogeologici registrati sul territorio. Sono molteplici, infatti, i cedimenti registrati nelle ultime ore: in mattinata smottamenti hanno isolato alcune frazioni di Sauris

Sappada

Da Sappada, il sindaco Manuel Piller Hoffer, avvisa la cittadinanza e guidatori di passaggio che la strada 355 per Forni Avoltri è chiusa. Sempre a Forni Avoltri, forti piogge stanno interessando il territorio comunale, sono presenti sul posto tecnici della PCR per seguire l’evolversi della situazione. Ad Amaro si è scoperchiato il tetto di una attività utilizzata come mensa - bar. Molteplici gli interventi per la rimozione di tronchi a terra in Carnia e in Val Resia. Ad Ovaro, a causa delle forti precipitazioni delle ultime ore, è esondato il Degano. Protezione civile e vigili del fuoco sono al lavoro con diverse squadre. 

Palmanova

Nel centro Operativo di Palmanova i tecnici del Centro Funzionale e della Sala Operativa stanno monitorando costantemente la situazione; i centri operativi comunali aperti sono 6, ai quattro di Maniago, Pordenone, Zoppola e San Vito al Tagliamento si è aggiunto Grado.

Le previsioni

Una profonda depressione stazionaria sul Mediterraneo occidentale richiamerà, nei prossimi giorni, un forte afflusso di correnti molto umide e instabili da sud-ovest in quota, da sud-est nei bassi strati. Fra lunedì e martedì passerà il fronte principale preceduto da un'ulteriore intensificazione del flusso sciroccale.

Le previsioni aggiornate

Oggi

Continueranno le piogge, in genere moderate e intermittenti su pianura e costa, molto intense e persistenti sulla fascia pedemontana e la zona montana, anche temporalesche, con quantitativi localmente fino a 200 millimetri. Soffierà Scirocco da sostenuto a forte su tutte le zone con raffiche attorno ai 70 chilometri orari sulla costa, 90 chilometri orari in montagna. Nella notte potrebbe esserci una relativa pausa con una generale attenuazione del vento e delle piogge.

Lunedì 

Dalla mattinata e fino alla tarda serata ci interesserà un secondo fronte. Su pianura e costa si prevedono piogge intense ma intermittenti, sulla fascia pedemontana e la zona montana molto intense e persistenti con quantitativi localmente superiori ai 300 mm in Carnia e sulle Prealpi Carniche. Probabili temporali. Soffierà scirocco forte su tutte le zone, molto forte in serata con raffiche superiori ai 100 chilometri orari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

  • Coronavirus, i contagi aumentano ancora e passano quota 100

Torna su
UdineToday è in caricamento