Tre nuove autoambulanze per le sedi di Udine, Cividale e San Pietro al Natisone

I tre automezzi saranno operativi nelle sedi di Udine, Cividale e San Pietro al Natisone

Sono tre le nuove autoambulanze recentemente consegnate e destinate alle postazioni di soccorso territoriale dell’Azienda Sanitaria Universitaria di Udine.

I nuovi mezzi

I tre automezzi - operativi nelle sedi di Udine, Cividale e San Pietro al Natisone - sono stati accessoriati con una specifica strumentazione utile a fornire al personale sanitario presente sul territorio tutti gli strumenti necessari per operare al meglio nel soccorso preospedaliero. Si tratta di due Fiat Ducato, destinati alle postazioni di Udine e Cividale e un Volkswagen Transporter Syncro a trazione integrale destinato alla postazione di S. Pietro al Natisone.

Ridurre i tempi di soccorso

“Il servizio – afferma il Direttore Generale Mauro Delendi -  è un ulteriore passo importante nel processo di attuazione del piano di emergenza regionale che di fatto, oltre alla riduzione dei tempi di soccorso, realizza nel contempo un ulteriore razionalizzazione dei servizi sanitari nel territorio”. 

La consegna

Alla consegna dei mezzi erano presenti oltre al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine Mauro Delendi, Giulio Trillò, responsabile dell’Elisoccorso Fvg e del soccorso territoriale, Claudio Lizzi, responsabile dei mezzi di Asuiud  Cristiana Macor e Daniele Pavsler rispettivamente Responsabile Dipartimentale dell’Assistenza e Coordinatore Infermieristico nel Dipartimento di Anestesia e Rianimazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento