Sagra delle castagne: macchie d'olio sulla nuova pavimentazione di via Cussignacco

Interrogazione del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Domenico Liano, sull'uso improprio dei marciapiedi appena rifatti

Alcune chiazze d'olio sono apparse in questi giorni di festa sui nuovi marciapiedi di via Cussignacco, strada nel quale da ieri ha preso il via la storica sagra dedicata all'autunno e alle castagne che rimarrà aperta fino a domenica 14 ottobre. 

Via Cussignacco, marciapiedi pronti per la "Festa delle castagne"

"Trovandomi a passare per quella via - spiega Domenico Liano, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle -, in prossimità del civico 42, nel corso della sagra annuale, ho rilevato una notevole quantità di macchie sul pavimento in pietra piasentina da poco posto in opera. Le chiazze sono state notate anche dagli esercenti locali che ogni anno hanno riferito di riscontrare questi danneggiamenti durante i festeggiamenti della sagra". 

Auspicandosi una gestione maggiormente rispettosa degli spazi pubblici, il consigliere interroga il sindaco Fontanini su quali saranno le mosse per evitare il ripetersi di situazioni di questo tipo. "La pietra in questione - domanda inoltre Liano - ha ricevuto un trattamento antimacchia dopo la posa in opera? Agli operatori che hanno a disposizione uno stand per la somministrazione di cibi e bevande - prosegue l'interrogazione -, viene richiesta una cauzione in caso di danni e in caso affermativo, di quale tipo?"

IMG-20181013-WA0004-2+Sagra delle castagne: macchie d'olio sulla nuova pavimentazione di via Cussignacco-2

Potrebbe interessarti

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

Torna su
UdineToday è in caricamento