Ragazzo derubato dei macchinari per la sua sopravvivenza, poi ritrova tutto

L'annuncio nel pomeriggio, dopo che la madre aveva denunciato su Facebook la scomparsa dello zainetto con gli strumenti per la cura del diabete

Il furto di uno zaino con all'interno gli strumenti necessari alla sopravvivenza di un bambino malato di diabete, rubato nella zona della stazione. E' quanto ha denunciato nel pomeriggio di oggi su Facebook la madre, Anna Grosso, allarmata per il giovane. Si è così innescato un meccanismo di condivisione del post, che ha coinvolto molti utenti fino all'annuncio del ritrovamento dello zaino da parte della donna. Il testo del post originale. 

Oggi pomeriggio intorno alle ore 16.30 in stazione mio figlio ha subito il furto di uno zaino nero della Vans con all'interno tre strumenti importanti per la gestione della sua malattia il diabete di tipo 1. Un ricevitore dexcom G4 con cover nera, il telecomando del micro infusore Accu Chek Insigh con cover verde e un glucometro Accu Chek mobile, come da foto. Chi li avesse o chi li trovasse è pregato di contattarmi in privato anche perché con questo materiale non ve ne fate niente, non è commerciabile, a mio figlio serve per la sua sopravvivenza. Grazie

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento