Porzus e Pedrosa, rubati ripetori televisivi per 150.000 euro di valore

Singolare furto nelle zone montuose famose per le cronache partigiane della seconda guerra mondiale. I ladri hanno agito indisturbati visto lo spopolamento delle due località

Ripetitori televisivi nella zona di Pedrosa

Ripetitori televisivi e radiofonici, per un valore di 100.000 euro a Porzus e 50.000 a Pedrosa. Singoloare il bottino, accertato dai carabinieri di Faedis, che si sono intascati i ladri

Il furto è avvenuto nella notte tra il 5 e il 6 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Parcheggia davanti al suo locale per caricare la merce per le consegne ma viene multata

  • Due fratelli si armano di coraggio e iniziano la loro nuova attività durante il Coronavirus

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento