Cane scomparso da un mese, i pompieri lo trovano vivo in una buca profonda 15 metri

Si tratta di un setter istriano, recuperato a Clastra di San Leonardo, nelle Valli del Natisone

Una fase delle operazioni

Non si avevano tracce di lui da circa un mese, e i padroni probabilmente ormai avevano poche speranze di ritrovarlo. Nella giornata del primo novembre la buona notizia. Un setter istriano è stato così ritrovato.

Il cane era caduto in una buca profonda 15 metri a Clastra di San Leonardo, nelle Valli del Natisone. È dimagrito sensibilmente, ma si trova comunque in buono stato di salute. Le operazioni di recupero, effettuate dai Vigili del fuoco, sono state difficoltose viste le condizioni del terreno. Sul posto anche una squadra della Protezione civile per transennare l’area. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento