Dispersa nelle Valli del Natisone ritrovata dal Soccorso alpino

Una 54enne di Torreano di Cividale si è inoltrata nel bosco alla ricerca di funghi. Dopo aver perso l'orientamento non ha più ritrovato la via per uscire. E' stata tratta in salvo nella sera di martedì

Il Soccorso Alpino di Gemona, con due unità cinofile, assieme ai colleghi della Guardia di Finanza di Tolmezzo, è riuscito a stabilire, dopo tre ore di ricerca sotto la pioggia battente e con temperature rigide, un contatto a voce nei boschi delle Valli del Natisone con la 54enne di Torreano di cui si erano perse le tracce dal tardo pomeriggio.

I soccorritori hanno raggiunto la donna - che si era persa andando a funghi - e l'hanno tratta in salvo. Assieme ai tecnici del Soccorso Alpino i volontari della Protezione civile e vigili del fuoco di Udine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna stava abbastanza bene, anche se ha affermato di essere stremata e infreddolita. Appena raggiunta e riportata a valle è stata trasferita precauzionalmente al Pronto Soccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

Torna su
UdineToday è in caricamento