Tarvisio: ritrovato un cadavere lungo il corso del torrente Slizza

Si tratta di un pensionato austriaco di 72 anni. Il rinvenimento della salma è stato effettuato cerso l'ora di pranzo del giorno della Festa del lavoro. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Tarvisio

Il ritrovamento è stato effettuato lungo l'argine del torrente Slizza. L'uomo senza vita era Josef Hovorka, un pensionato 72enne austriaco celibe e senza fissa dimora.

i primi accertamenti sembrano escludere l'intervento di terze persone. Pare dunque che il decesso sia dovuto a cause naturali. La salma è stata recuperata e trasportata dall'elicottero della Protezione civile di Tolmezzo alla cella mortuaria di Tarvisio.

Sul posto i Carabinieri della località al confine con l'Austria e gli operatori del soccorso alpino di Cave del Predil.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Addio mascherina: non sarà più un obbligo né all'aperto e né al chiuso

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

Torna su
UdineToday è in caricamento