Artegna, finiscono in ospedale litigando per un ventilatore

Quattro richiedenti asilo si sono azzuffati nella notte all'interno di una struttura

Dopo il diverbio e la rissa avvenuta ieri pomeriggio al Parco Moretti di Udine, che aveva visto come protagonisti due richiedenti asilo, la scorsa notte si è verificata una nuova lite tra profughi: teatro dello scontro una struttura privata di Artegna.

Quattro afghani e pachistani, quasi tutti di un'età che si aggira attorno ai 20 anni, sono venuti alle mani per contendersi un ventilatore: i quattro sono stati portati in ospedale a San Daniele del Friuli, poi hanno fatto ritorno nella struttura.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Udinese-Sassuolo 1:2 | Figura magra sotto gli occhi dell'idolo Zico

    • Cronaca

      Bambina di 10 anni batte la testa e viene elitrasportata in ospedale

    • Cronaca

      Rave party notturno da 200 persone sul Tagliamento, identificati in 82

    • Cronaca

      Rissa di gruppo "per amore" in San Giacomo, volano schiaffi e spintoni

    I più letti della settimana

    • 14 luoghi dimenticati da valorizzare per rilanciare Udine, la nostra classifica

    • Giovane ciclista investita in via Tricesimo: è grave

    • Nuove scoperte archeologiche nel pieno centro di Cividale del Friuli

    • Abbattuta colonnina "Speed Check" a Reana del Rojale

    • Riapre il "Rock Club 60" di Pradamano, locale storico della musica dal vivo in Friuli

    • Bmw distrugge semaforo, il responsabile lascia l'auto e scappa a piedi 

    Torna su
    UdineToday è in caricamento