Artegna, finiscono in ospedale litigando per un ventilatore

Quattro richiedenti asilo si sono azzuffati nella notte all'interno di una struttura

Dopo il diverbio e la rissa avvenuta ieri pomeriggio al Parco Moretti di Udine, che aveva visto come protagonisti due richiedenti asilo, la scorsa notte si è verificata una nuova lite tra profughi: teatro dello scontro una struttura privata di Artegna.

Quattro afghani e pachistani, quasi tutti di un'età che si aggira attorno ai 20 anni, sono venuti alle mani per contendersi un ventilatore: i quattro sono stati portati in ospedale a San Daniele del Friuli, poi hanno fatto ritorno nella struttura.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Addio buche, da inizio giugno via Grazzano si rifà il look

  • Cronaca

    Il "Gallo" in terapia intensiva a Udine, niente concerto di Vasco per lui

  • Politica

    Prime scintille tra le liste di opposizione, Cittadini vs Pd: «Sacrificato il pluralismo»

  • Cronaca

    Nell'elettrodotto che sorvola Ragogna spuntano due tralicci dorati

I più letti della settimana

  • Tragedia sfiorata sulla A4: corriera fuori strada, 26 feriti

  • Incidente mortale, perde la vita un cinquantenne in scooter

  • Tamponamento sulla A4 tra mezzi pesanti: morto il veneto Alberto Frison

  • In auto con il finestrino aperto, rapinato di 9200 euro

  • Giunta Fedriga, tutti i nomi degli assessori del presidente

  • Incidente sulla Pontebbana: morto un anziano, ferita la moglie

Torna su
UdineToday è in caricamento