Salame friulano a rischio salmonella, l'allarme del Ministero della Salute

Disposto il provvedimento nei confronti di un salume confezionato prodotto a Torreano di Cividale

Rischio microbiologico per "Salmonella spp". Questa la ragione per la quale il Ministero della salute ha diffuso un avviso di richiamo di un lotto di un marchio friulano di salame casareccio a marchio Salumi Vida.

La produzione

Il prodotto interessato è venduto intero, in confezioni da circa 1,80 chilogrammi, con il numero di lotto P193030. Il prodotto richiamato è stato prodotto da Maggie Srl, nello stabilimento di via Dei Laghi n° 28 a Torreano di Cividale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da restituire

A scopo cautelativo e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori si consiglia di restituire il salame al punto vendita dove è stato acquistato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Fingono di pagare la piscina ma incassano davvero il resto, denunciate per truffa

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento