Borgo Stazione: rischio overdose per un minorenne udinese

Un mix di ectasy e alcol, assunto durante una festa in Slovenia, ha messo in serio pericolo la vita di un giovane udinese

Un minorenne udinese, 18 anni da compiere tra qualche mese, ha rischiato ieri l'altro un'overdose da sostanze stupefacenti, dopo aver passato la notte in Slovenia, partecipando a una festa con alcuni amici.

Il ragazzo ha accusato un malore, mentre si trovava nella zona di borgo stazione. La madre, quando è tornato a casa, in tarda mattinata, si è preoccupata e ha chiamato un'ambulanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo è stato trasportato d'urgenza in pronto soccorso; ha ammesso di aver assunto due pastiglie di ecstasy insieme con alcol. Dalle analisi sono emerse tracce di cannabinoidi, anfetamine e metadone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Moto contro auto a Udine, centuaro in ospedale in gravi condizioni

  • Colto da un malore in moto, deceduto un uomo

  • Spara due volte alla moglie poi si toglie la vita, gravissima una donna originaria di Lusevera

Torna su
UdineToday è in caricamento