Sindacati in agitazione per la Stroili Oro

Dopo la riorganizzazione della storica sede di Amaro sono rimaste scoperte diverse posizioni all'interno dell'azienda

Da ottobre 2018 la Stroili Oro Spa ha una sede operativa a Milano frutto della riorganizzazione della storica sede di Amaro. Attraversata in autunno la gestione delicata dei trasferimenti, dopo una lunga trattativa le OO.SS e le RSA di Amaro hanno sottoscritto un accordo con l’azienda per gestire gli esuberi. Eppure le problematiche continuano.

Ruoli aziendali scoperti

A dicembre il responsabile delle risorse umane e ufficio paghe è uscito per pensionamento e ad oggi le figure individuate per sostituirlo non sono, per vari motivi, ancora operative. Lo scorso 4 febbraio, dopo i solleciti delle OO.SS, si è tenuto un incontro sindacale in cui sono state riportate le dinamiche che hanno privato l’azienda delle figure dei responsabili dirigenziali, non avendo trovato riscontro le scelte messe in atto per trovare una soluzione.

La situazione dell'ufficio paghe

L’attenzione principale è rivolta alla gestione dell’ufficio paghe che nell’anno ha visto molte assenze più o meno programmabili oltre alle dimissioni o uscite volontarie di figure di riferimento, non ancora sostituite adeguatamente. Nel piccolo e sempre operativo ufficio di Amaro vengono elaborate circa 3500 paghe oltre ad altre attività gestionali dell’azienda, ovvero quelle di tutti i dipendenti di sedi e negozi sparsi per la nazione.

L'emergenza

Come prima risposta l’azienda ha richiamato in carica lo storico responsabile per gestire l’emergenza, hanno inserito nuove figure, chiesto supporto tecnico dall’esterno, preventivando comunque almeno 3 mesi per riavviare a regime l’ufficio non escludendo che alcune procedure potrebbero essere evase in ritardo e in tal caso l’azienda comunicherà tempestivamente alle maestranze eventuali problematiche. 

I sindacati

I sindacati propongono la data del 18 febbraio per riaffrontare l’argomento ufficio paghe e capire se le prime soluzioni trovate stanno portando risultati, oltre ad avere il primo confronto e risposte in riferimento alla bozza di integrativo avanzata all’azienda.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

Torna su
UdineToday è in caricamento