Rintracciati 22 clandestini nella Bassa Friulana, altri nel Tarvisiano

Proprio in queste ore sono in corso le operazioni di identificazione da parte dei Carabinieri

Una ventina di immigrati irregolari questa mattina sono stati segnalati nella zona industriale di San Giorgio di Nogaro e poi rintracciati nei pressi di Porpetto. Poco dopo altri 3 profughi sono stati intercettati dal Nucleo Radiomobile della Compagnia di Palmanova. Si sono dichiarati tutti afghani, ma le procedure di identificazione sono ancora in corso. E' la prima volta che un gruppo di profughi viene individuato in questa zona del Friuli Venezia Giulia. L'ipotesi e' che siano stati scaricati da qualche camion in transito lungo le principali direttrici, stradali o autostradali, della zona.

I rintracci nel frattempo proseguono anche nel Tarvisiano, dove le pattuglie miste italo-austriache hanno trovato lungo la tratta ferroviaria un cittadino somalo e quattro afghani a bordo di un treno. Inoltre, un altro gruppo di stranieri e' in fase di identificazione da parte dei Carabinieri di Tarvisio, comandati dal capitano Massimo Soggiu. Questa mattina, infatti, è stato arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione un passeur romeno di 49 anni. L'uomo e' stato fermato intorno alle ore 5.30 alla guida di un'auto sospetta con targa romena nella zona di Malborghetto, a poca distanza dal casello autostradale. A bordo viaggiavano quattro cittadini afgani irregolari, che sono stati denunciati per ingresso illegale, come altri sette pachistani rintracciati alle 4.30 del mattino mentre camminavano nella stessa zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

Torna su
UdineToday è in caricamento