Palazzo Linussio, comincia il restauro della storica "Fabrica" di Jacopo Linussio

Lunedì 18 dicembre 2017 l’apertura del cantiere con la presenza della Presidente Debora Serracchiani: 500 mila euro l’importo impegnato. A gennaio presentazione pubblica del Masterplan per la “rigenerazione territoriale” della ex caserma Cantore.

l’architetto Camporini e Alessandro Lizzi analizzano lo stato degli affreschi del soffitto del salone di Villa Linussio

Lunedì 18 dicembre a Tolmezzo la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, aprirà il cantiere di restauro di Villa Linussio, il prestigioso edificio che si trova a Tolmezzo, nella ex caserma Cantore, già sede del più importante opificio tessile europeo del ‘700, fondato da Linussio-2 (Paularo 1691 – Tolmezzo 1947).

I lavori interesseranno, in questa fase, una indagine sugli gli stucchi e il consolidamento dell’imponente apparato degli affreschi del salone centrale con balaustra, opera del pittore e scenografo Domenico Fossati e di Francesco Chiaruttini, per poi estendersi alla messa in sicurezza della copertura dell’edificio il prossimo anno. La somma stanziata, nell’ambito del più vasto programma di interventi per Tolmezzo Città Alpina dell’Anno 2017, ammonta a 500.000€ complessivi.

“Si tratta di un primo, concreto, pastolmezzo (800x555)-2so avanti nel percorso di rigenerazione della Villa e della Caserma, oggetto di uno studio di fattibilità e di un Masterplan, che sarà presentato alla cittadinanza nel mese di gennaio 2018, in collaborazione con il Carnia Industrial Park e la Fondazione Nord Est che ne hanno curato la predisposizione – spiega il sindaco Francesco Brollo – Villa Linussio è un patrimonio non solo di Tolmezzo, ma della Carnia, della Regione Intera e del mondo alpino”.

Il rendering del progetto di ristrutturazione e rigenerazione di Villa Linussio

87-Linussio viste rendering_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento