Friuli e Trieste province autonome: decine di persone in coda per firmare

Il comitato referendario ha visto diversi udinesi partecipare in piazzetta Lionello

A caccia di firme per il referendum che vuole proporre Friuli e Trieste come province autonome. Il comitato organizzatore ha presidiato questa mattina piazzetta Lionello, raccogliendo il sostegno di numerosi simpatizzanti. Presenti - tra gli altri - Mario Anzil, sindaco di Rivignano Teor, i consiglieri provinciali Marzio Giau e Federico Simeoni, Aldevis Tibaldi del comitato “Friuli rurale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento