Soffre di una sindrome particolare ed è vittima di bullismo

Un ragazzo della Bassa friulana oggetto di attacchi da parte dei coetanei. L'appello della madre perché venga lasciato in pace

Una forma di disturbo imparentata con l'autismo, la sindrome di Asperger, che affligge un ragazzo e il dramma di una madre, costretta a invocare aiuto perché il giovane non sia oggetto di atti di bullismo. La storia è raccontata dall’edizione udinese de Il Gazzettino.

La madre, residente in un paese della Bassa friulana,  “si appella al mondo della comunicazione per denunciare la situazione di disagio profondo che sta vivendo il suo ragazzo, di 22 anni, intelligente, diplomato ma che «da parecchio tempo ormai, sta subendo episodi di bullismo messi in atto da ragazzi minorenni che se lo incontrano lo insultano e lo prendono in giro anche pesantemente. La disabilità in se stessa - spiega la mamma - è già una condizione estenuante sia per il ragazzo, che comunque essendo un Asperger si rende perfettamente conto di ciò che sta accadendo, sia per una madre che si vede impotente di fronte alla sofferenza del figlio. Sono logorata psicologicamente e non ritengo giusto che tutto questo passi inosservato da parte delle istituzioni”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento