No alle auto in centro, mancano solo poche firme per la richiesta del referendum

Il Comitato Autostoppisti prosegue con fiducia ed entusiasmo la raccolta delle sottoscrizioni. Fino a questo momento sono state 1700 le adesioni. L'obiettivo è quota 2mila

Seppur costernati per i ripetuti ripensamenti del sindaco Fontanini rispetto alla viabilità del centro, il Comitato Autostoppisti prosegue con fiducia ed entusiasmo l’ultima settimana di raccolta firme per il referendum, continuando a dichiarare totale apertura al confronto con le istituzioni. La risposta della cittadinanza è stata finora forte e chiara - 1.700 le adesioni -, rendendo necessaria la presenza di più autenticatori per far fronte all’enorme flusso di persone determinate ad apporre la propria firma. L'obiettivo è quello di superare quota 2mila. 

Traffico in centro: la scelta dei nostri lettori

Raccolta firme

Il Comitato non può che esprimere gratitudine e soddisfazione per la sensibilità dimostrata dagli udinesi. Pochissime le firme necessarie per il raggiungimento del traguardo, i residenti potranno reperire i banchetti nei seguenti luoghi e orari:
giovedì 10 dalle 17.00 alle 18.30 circa in via Carducci 15; venerdì 11 dalle 16.30 alle 19.30, in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli; sabato 12 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli dalle 9.00 alle 19.00, e dalle 9.00 alle 13.00 al mercato di viale Vat (lato via Gorizia); domenica 13 in via Canciani, accanto a Galleria Bardelli dalle 9.00 alle 19.00; dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 12.15 e giovedì anche dalle 15.15 alle 16.45 presso la Segreteria generale in palazzo d’Aronco o presso l’Ufficio elettorale in via Beato Odorico Da Pordenone, 1 (piazza Venerio); dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e lunedì e mercoledì anche nei pomeriggi dalle 14.30 alle 17.00, presso il Patronato Cisal in Piazza Medaglie d’Oro n. 10 (in zona Chiavris).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • ah le raccolte firme a C.di C. - come i tossici fuori dai centri commerciali

    • Lei invece dall'alto della sua esperienza come le organizza o le ha organizzate? Ci illumini la prego, ci illumini.

      • basta firmare anche per amici e parenti, firmare doppio o triplo, le solite cose insomma. ho firmato anch'io a qualche farsa sa ? da più giovane.. e firmavo fraudolentemente a nome di mia madre, di mio padre, di zia Pina, del cugino IT e di nonno palmiro.. e chi accettava le firme era sempre contento, poco importava se quello che stavamo facendo era, praticamente, un imbroglio.

        • Visto che si è autodenunciato, falsificava anche i documenti di riconoscimento?

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Grave incidente in via Adriatica, paralizzata Udine Sud

  • Cronaca

    Il TG5 disegna i confini del Friuli come ai tempi del Nazismo

  • Cronaca

    Confagricoltura lancia l'allarme sulla proliferazione della fauna selvatica

  • Cronaca

    Un'area fuori dall'Osteria della Stazione a Milano sarà il campo base per gli alpini friulani durante l'adunata di maggio

I più letti della settimana

  • Picchia la nipote minorenne e va a letto con la madre

  • Apre a Udine il tempio dei cocktail dove il vino è bandito

  • Si presenta ubriaco e insulta tutti alla riunione degli alcolisti anonimi

  • Grave incidente in via Adriatica, paralizzata Udine Sud

  • Arriva in regione Chef Rubio e lo sfottò sui friulani è assicurato

  • Truffa del bancomat in azione, rubati oltre 3mila euro da un conto

Torna su
UdineToday è in caricamento