Successo per il palaghiaccio, prorogata la chiusura di una settimana

In piazza Venerio la struttura coperta non chiuderà il 7, come previsto, ma il 14 gennaio. Venanzi: “Siamo molto contenti che, dopo tanti anni di assenza, i cittadini abbiamo apprezzato l'idea di riportare in città il pattinaggio su ghiaccio”

La pista di pattinaggio di piazza Venerio

Tante, tantissime persone hanno pattinato sul ghiaccio della pista allestita in piazza Venerio durante queste feste. Talmente tante che il Comune, d'accordo con la società Flash srl, hanno deciso di prorogarne la chiusura di una settimana. Il “palaghiaccio”, infatti, allieterà ancora pomeriggi e serate degli udinesi fino al 14 gennaio e non fino al 7 come originariamente previsto.

“Siamo molto contenti – commenta l'assessore alle Attività Produttive e Turismo, Alessandro Venanzi – che tanti cittadini abbiamo apprezzato l'idea di riportare in città la pista di pattinaggio su ghiaccio. Dopo tanti anni di assenza abbiamo voluto ricreare, in un'area del centro storico che meno di altre si riempie di iniziative, un vero e proprio luogo di ritrovo, dove poter pattinare, ma anche stare in compagnia o portare i propri bambini per tanti appuntamenti festivi dedicati ai più piccoli”.

Dopo 10 anni, infatti, la pista di pattinaggio su ghiaccio è tornata per le feste in città. Non una semplice pista, comunque, ma un vero e proprio “palaghiaccio” con una copertura trasparente che può accogliere ogni giorno tante iniziative per grandi e piccini anche in caso di pioggia. La pista, lo ricordiamo, sarà aperta quindi fino al 14 gennaio dalle 14 alle 20 dal lunedì al giovedì, il venerdì e il sabato dalle 10 alle 22, mentre le domeniche, i giorni festivi dalle 10 alle 20.  Il noleggio dei pattini sarà compreso nel costo del biglietto d'ingresso.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

  • Farmaci generici e di marca: sono davvero uguali?

  • Formiche in casa, i metodi naturali per allontanarle

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento