Vertici Danieli a processo, chieste condanne per dieci persone

Il prossimo 16 di ottobre la sentenza del Tribunale di Udine

Condanna a quattro anni di reclusione per Gianpietro Benedetti — presidente del gruppo —, tre anni e sei mesi per Alessandro Brussi, direttore amministrativo, un anno e nove mesi per Enzo Ruscio, vice presidente del cda e direttore commerciale, un anno e sei mesi per gli amministratori lussemburghesi Tinelli, Baravini e Seil, dichiarazione d’improcedibilità causa estinzione dettata dalla prescrizione dei reati penali tributari per Zeno Bozzola, Alessandro Trivillin e Carla De Colle — procuratori speciali e rappresentante legale di Acciaierie Bertoli Safau Spa — ed Ezio Bianchi, amministratore della Danfin international Sa. Ipotesi di reato di frode fiscale per un totale di 281 milioni di euro, con evasione di 80 milioni d’imposte contestate (tutto sarebbe maturato tra il 2005 e il 2013).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sentenza

Sono questi gli estremi delle richieste effettuate dalla Procura della Repubblica di Udine, per voce del pm Danelon, in relazione all’inchiesta sulla Danieli di Buttrio. Il prossimo 16 ottobre il Tribunale di Udine si pronuncerà sulla vicenda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

Torna su
UdineToday è in caricamento