Primo maggio al lavoro: la protesta di Rifondazione Comunista

I militanti del partito si sono dati appuntamento all'Outlet di Palmanova, per organizzare un presidio contro l'apertura nel giorno della Festa del lavoro

In occasione della Festa del Lavoro, Rifondazione Comunista del Friuli Venezia Giuia ha organizza un presidio all'esterno dell'Outlet di Palmanova per protestare contro l'apertura durante una giornata festiva.

I militanti si sono dati appuntamento fuori dal centro commerciale all termine delle manifestazioni di Cervignano e Gradisca, verso le 12.

E' stato distribuito un volantino per scoraggiare all'acquisto in situazioni come queste