Precipita un ultraleggero a Premariacco: un uomo in gravi condizioni

L'incidente poco dopo mezzogiorno e mezzo. Sul velivolo viaggiavano due persone, un 65enne di Cussignacco e un 53enne di Codroipo

Incidente aereo intorno alle 12.30 di domenica, nella zona dell'aviosuperficie di San Mauro di Premariacco.

FERITI. Coinvolti due piloti, il 65enne Arrigo Bernardinis, di Cussignacco, e il 53enne Antonio Gobbo di Codroipo. Si erano da poco alzati in volo con un velivolo ultraleggero P-92 in alluminio per sorvolare una trattoria della zona, dove era in corso una cerimonia di battesimo. Pare dovessero gettare dei petali di fiori dall'alto per allietare la festa.

I PROBLEMI. Dopo circa dieci minuti di volo si sarebbero fermati in stallo. Avrebbero dovuto riprendere la rotta con un colpo di vento, ma qualcosa sembra sia andato storto e il velivolo è caduto su un terreno limitrofo, prima con l'ala sinistra e poi con il muso.

SOCCORSI. I due piloti sono stati estratti dall'aereo dei sanitari del 118. Gobbo, in stato di incoscienza, è stato elitrasportato all'ospedale di Cattinara, a Trieste. Bernardinis, sempre rimasto cosciente, è stato accompagnato a Udine in ambulanza per sospette fratture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

POSSIBILE INCENDIO. Sul posto Carabinieri e i Vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il velivolo, togliendo il carburante per scongiurare il rischio che prendesse fuoco. L'ultraleggero, è stato posto sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • No a euro, 5G e mascherine, i gilet arancioni in piazza con il loro leader Gigi Nardini

Torna su
UdineToday è in caricamento