Assalto al bancomat, banca divelta a Pozzuolo del Friuli

Si aggirerebbe ad alcune migliaia di euro il bottino messo a segno la scorsa notte. Ignoti hanno fatto esplodere uno sportello alla BCC di Basiliano

Si aggirerebbe ad alcune migliaia di euro il bottino messo a segno la scorsa notte a Pozzuolo del Friuli. L'allarme è scattato intorno alle ore 2.30. Ignoti hanno fatto esplodere la scorsa notte uno sportello alla Banca di Credito Cooperativo di Basiliano. Secondo i primi accertamenti, ad agire sarebbero state alcune persone incappucciate. Le indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Mortegliano, del Nucleo radiomobile di Latisana e del Nucleo investigativo di Udine. Le forze dell'ordine al momento stanno vagliando collegamenti con altri 'colpi' messi a segno con le stesse modalità nelle ultime settimane. Il danno stimato è ancora da quantificare, ma si aggirerebbe, come detto, in alcune migliaia di euro, dato che l'apparecchio era stato appena caricato di denaro per il weekend.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

  • Camminano per strada rientrando in albergo e gli arriva un secchio di urina in testa

Torna su
UdineToday è in caricamento