Rapine con pistole e coltelli in via Mantova e piazza XX Settembre, arrestati

In manette un 25enne e un 32enne, responsabili anche di porto abusivo d'armi, lesioni personali ed estorsione

Un 25enne e un 32enne albanesi sono stati arrestati dalla Polizia della Questura di Udine in esecuzione di due sentenze. Per il primo la condanna arriva per reati di rapina, porto abusivo d'armi, lesioni personali ed estorsione, per il secondo, invece, per reati predatori. 

L'arresto in Inghilterra

Uno dei due uomini è finito in manette lo scorso 17 febbraio, quando la polizia inglese ha dato esecuzione ad un mandato di arresto europeo disposo da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Udine nel 2016. Si tratta del 25enne Hekri Domi. Lo straniero deve scontare una pena di quasi 10 anni a seguito di più condanne emesse dal Tribunale di Udine e da quello dei minori di Trieste per rapine messe a segno fra il 2011 e il 2013. La prima condanna riguarda una rapina avvenuta nell'aprile del 2011 ai danni di un supermercato collocato in via Mantova, dove Domi aveva agito con altri due minori connazionali. Uno di loro aveva puntato una pistola giocattolo alla tempia di una cassiera, mentre un secondo giovane impugnando un coltello, si era fatto consegnare l'incasso della giornata custodito all'interno della cassaforte, circa 1800 euro.

L'arresto in Ungheria

La seconda condanna, invece, riguarda una rapina in un altro punto vendita avvenuto nel 2012 all'interno di una nota catena di negozi per la casa, ubicata in pieno centro a Udine e per l'esattezza in piazza XX settembre. Per arraffare il bottino, di soli 355 euro, il rapinatore aveva utilizzato un coltello, puntandolo al collo della cassiera. L'ultima condanna,  invece, è collegata a una minaccia con estorsione di denaro avvenuta ai danni di un cittadino italiano. Per il 32enne albanese, invece, l'arresto è avvenuto lo scorso 18 febbraio in Ungheria. Gjoka Erjon è finito in prigione per un ordine di carcerazione emesso nel 2017 per eventi predatori avvenuti dal 2011 al 2013 nella provincia di Udine.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Nuova forte scossa di terremoto nella notte in Carnia

Torna su
UdineToday è in caricamento