Al Festival Internazionale del gelato gareggerà anche un friulano

Pierluigi D'Ambrosio già vincitore di molti riconoscimenti, ci riproverà quest'anno con il gusto "46° parallelo" al gusto di crema di mele, cannella e Sambuco

Al centro Pierluigi D'Ambrosio

Un friulano allo Sherbreth Festival internazionale del gelato artigianale per portare i gusti e la genuinità del dolce "evergreen" per eccellenza dal Friuli al resto del mondo.

Pierluigi D'ambrosio, già premiato lo scorso anno per il gusto "Il sorbetto dell'Emiro", ci riproverà quest'anno con il "46° parallelo", una crema con mele cannella e sambuco.

Un mix di gusti antico quanto moderno per le essenze di cui è composto. Il 46° parallelo tenterà di conquistare la giuria non solo per il suo sapore, ma anche per al fantasia da cui è stato ricavato il suo nome: è proprio in quel parallelo infatti che si coltivano le mele più buone.

Il "gelatiere" di Mortegliano si era già aggiudicato anche un altro premio durante la Gelato World Tour Italian Challenge con il gusto "liquirizia".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro rimedi naturali per allontanare le cimici da casa

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

Torna su
UdineToday è in caricamento