Picchiano in due un connazionale e lo mandano all'ospedale

Una coppia di cittadini pakistani è stata denunciata dal soggetto vittima delle loro percosse

Avrebbero picchiato un connazionale di 32 anni costringendolo a farsi medicare in pronto soccorso a causa di lesioni giudicate guaribili in cinque giorni. Per questo motivo due pakistani — uno di 19 e l’altro di 22 anni — sono stati denunciati ai carabinieri per ipotesi di reato di lesioni personali lo scorso 11 dicembre. I fatti si riferiscono al 7 novembre, e avrebbero avuto luogo in via Roma a Venzone, dopo una discussione originatasi per futili motivi. Dopo il pestaggio la vittima è stata condotta in ospedale in ambulanza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • a casa tutti!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale in autostrada lungo la A4

  • Cronaca

    Prima si spoglia davanti al computer, poi chiede aiuto ai carabinieri

  • Cronaca

    Al via stasera su Sky la mini serie dedicata al Mostro di Udine

  • Cronaca

    Cerca di passare la frontiera con la carta d'identità ritoccata, arrestato

I più letti della settimana

  • La serie tv del Mostro di Udine dalla prossima settimana su Sky

  • Dopo le grandi città tursitiche, è Lignano a dotarsi del sistema di self check-in e check-out

  • Rissa fra giovani in piazza Matteotti

  • Ubriaco alla guida: provoca un incidente, scappa, perde la targa e si schianta

  • Camion incastrato nel sottopassaggio di piazzale Cella

  • Sposa un'italiana per il permesso di soggiorno e poi la picchia e la violenta

Torna su
UdineToday è in caricamento