Trovato un sacco delle immondizie con 25 chili di hashish all'interno

La scoperta è stata fatta da un gruppo di volontari impegnati a ripulire le campagne di Pavia di Udine. Sulla provenienza stanno indagando i carabibieri di Palmanova e quelli del nucleo investigativo di Udine

Un sacco delle immondizie contenente 25 chili di hashish. Il singolare ritrovamento è stato registrato in località Cortello, a Pavia di Udine, in occasione della giornata ecologica promossa dall'amministrazione comunale.

Nella giornata di sabato diversi cittadini del comune a sud est di Udine si sono ritrovati per fare del volontariato, partecipando assieme alla pulizia delle zone del paese prese di mira dagli scaricatori abusivi di spazzatura. In queste occasioni si verificano spesso recuperi a dir poco curiosi, e quello di questa volta non è di certo da meno.

In base a una prima valutazione la sostanza stupefacente potrebbe trovarsi in quella posizione da almeno due mesi, ma sono necessarie analisi ulteriormente approfondite.

I carabinieri di Palmanova e del nucleo investigativo di Udine stanno indagando per comprendere al meglio il caso, che non dovrebbe avere nessun legame con i recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto il territorio paviese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento