Al via concerti e spettacoli teatrali nel parco di Villa Manin

La Regione e l'Erpac mettono a disposizione il parco per la ripresa della stagione teatrale e concertistica

Il parco di Villa Manin di Passariano sarà messo nuovamente a disposizione degli enti e delle associazioni per concerti e spettacoli teatrali, tutti interrotti nei mesi scorsi a causa della pandemia. Questa la proposta dell'assessorato regionale alla Cultura, ideata e coordinata da Erpac Fvg per consentire la ripartenza delle manifestazioni culturali in totale sicurezza, ma anche di tutti i soggetti coinvolti nella loro produzione e realizzazione, che in questo periodo stanno vivendo una situazione di particolare difficoltà.

Gibelli

“Dopo l’approvazione delle misure urgenti in materia di cultura e sport – dichiara l’assessore regionale alla Cultura e allo Sport, Tiziana Gibelli un ulteriore passo per dare un aiuto concreto a tutti quei soggetti culturali che hanno la necessità di trovare spazi all’aperto dove poter realizzare i loro eventi che sono stati necessariamente modificati o rinviati a causa dell’emergenza legata al Covid-19. L’auspicio è che si possa creare un calendario ricco di manifestazioni per l’estate che sta per arrivare e che possa essere attrattivo anche per i turisti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proposte

Tutte le proposte di utilizzo del parco verranno vagliate in base alle esigenze dei vari spettacoli, alla disponibilità del calendario di eventi già programmati all’interno del parco e nei limiti delle disposizioni degli ultimi decreti ministeriali. Le richieste vanno inviate via email all’attenzione di Luca Moretuzzo: luca.moretuzzo@regione.fvg.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • No a euro, 5G e mascherine, i gilet arancioni in piazza con il loro leader Gigi Nardini

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

Torna su
UdineToday è in caricamento