Parapendista disperso in zona Taipana, ritrovato sano e salvo

Si tratta di un ragazzo olandese di 22 anni: è stato soccorso e trasportato all'ospedale di Udine

È stato individuato e recuperato, a circa 1.600 metri di altitudine, il parapendista caduto sul Gran Monte di Taipana, in provincia di Udine. Si tratta di uno sportivo di nazionalità olandese, di 22 anni, che nel toccare terra si è procurato la frattura di una caviglia, e per questo non riusciva a muoversi.

Il ragazzo è stato trasportato con l'elicottero della Protezione civile regionale - con a bordo alcuni tecnici del Soccorso Alpino di Gemona - fino al campo base, dove è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento