Parapendista disperso in zona Taipana, ritrovato sano e salvo

Si tratta di un ragazzo olandese di 22 anni: è stato soccorso e trasportato all'ospedale di Udine

È stato individuato e recuperato, a circa 1.600 metri di altitudine, il parapendista caduto sul Gran Monte di Taipana, in provincia di Udine. Si tratta di uno sportivo di nazionalità olandese, di 22 anni, che nel toccare terra si è procurato la frattura di una caviglia, e per questo non riusciva a muoversi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo è stato trasportato con l'elicottero della Protezione civile regionale - con a bordo alcuni tecnici del Soccorso Alpino di Gemona - fino al campo base, dove è stato trasferito in ambulanza all'ospedale di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Spiagge, nuova ordinanza in arrivo: ecco cosa deciderà

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Fa entrare i clienti dal retro nonostante le restrizioni, interviene la Polizia

Torna su
UdineToday è in caricamento